Loading…

Nuovo arrivo

Maggiore comfort & stile

Design inconfondibile, senza dimenticare il prezzo

Buon riposo

Non sognare il materasso ideale

Esiste !, Wonderful

Un buon riposo

Estetica nascosta

I materassi Wonderful sono belli da vedere

Sponsor Casa Eana

Una scelta naturale

Un investimento sulla salute

  • 0
  • 1
  • 2
  • 3
(Il riposo) Un affare di famiglia.
Prima di tutto mi presento: sono Alessandro  Contaldi, titolare della Wonderful materassi, o come in realtà è più corretto dire, della Wonderful manufatti per il riposo. Si perché di questo si tratta, di prodotti artigianali per migliorare il riposo. Questo è il nostro obbiettivo. Ho ereditato questa azienda da mio padre, o più esattamente dai miei genitori, poiché mia madre per amore ha contribuito non poco a realizzare l’idea di mio padre. Idea nata a sua volta dalla collaborazione con il fratello fin dall’immediato dopoguerra, in quel di Lamon nel bellunese. Ma questa parentesi di circa un decennio, si interrompe quando le loro strade si dividono, e mio padre Espedito approda sul litorale di Sottomarina. E’ una realtà ancora acerba, ma nella quale crede con forza prevedendo un potenziale sviluppo negli anni a venire. Un uomo di Montagna affascinato dal  mare! E così a metà degli anni cinquanta  Espedito e Giuditta  cominciano la loro avventura come molti italiani a quel tempo, con pochi soldi in tasca e molti sogni in testa. Sono anni duri, ma affrontati con tenacia concretezza e onestà.
Il valore aggiunto di questa azienda.
Già dalla mia infanzia, molti ricordi della mia famiglia sono leganti intrinsecamente al loro lavoro. La vita di questa famiglia si identifica con la vita di questa azienda. Io stesso lo ho capito solo quando mi sono messo in gioco, condividendo il sudore e le tribolazioni dei miei genitori, ma allo stesso tempo le gratificazioni e l’amore per questa loro “creatura” che è stata parte integrante della loro vita: questo spirito è l’essenza, il valore aggiunto di questa impresa. E’ con questo spirito che realizziamo un prodotto generoso, fatto senza risparmio, con i materiali migliori, magari migliorabile nei limiti della nostra capacità artigiana, ma intrinsecamente onesto!! Ancora oggi quando intervengo con alcuni clienti, per esplicare il nostro prodotto, mi sembra che davanti a loro non ci sia Contaldi Alessandro quarantunenne titolare della Wonderful manufatti per il riposo, ma lo stesso ragazzino che si rispecchiava nell’orgoglio dei propri genitori.
L'onestà di una famiglia riflessa nei loro prodotti.
Come conquistare la fiducia di una comunità che non ti conosce? Che non conosce la tua storia? Che non conosce la tua famiglia?   La risposta è in ciò che fai! Noi siamo ciò che facciamo, e altresì determinante è come lo facciamo. Questo fu il loro primo biglietto da visita: realizzarono fin dall’inizio il prodotto migliore che la loro capacità artigiana gli permetteva, scegliendo i materiali migliori e lavorando con onestà e concretezza. Credo che questa sia una di quelle occasioni in cui la frase “mi gioco il nome in quello che faccio” sia quanto mai appropriata, infatti ancora oggi il nostro prodotto migliore porta il nome di famiglia: “tipo Contaldi”. Questa filosofia di vita,  prima ancora che aziendale, è tuttora la cifra qualificante di questa azienda. Ricordo ancora quante volte da ragazzino ho visto “estranei” aggirarsi intorno ai tavoli da lavoro mentre assistevano rapiti ai gesti abili, cadenzati all’unisono, di coloro che gli stavano realizzando il materasso. Persino io piccolo spettatore di quella quotidiana rappresentazione (qualunque abilità artigiana ha a mio avviso un valore artistico intrinseco nei suoi gesti), mi inorgoglivo nello scorgere all’atto di congedarsi, il sorriso spontaneo di questi clienti appagati dall’avere assistito alla realizzazione del proprio materasso, toccando con mano la qualità dei materiali utilizzati. Questo era stato il modo più diretto e spontaneo per rassicurare gli acquirenti più diffidenti. Da allora nulla è cambiato, se è vero come è vero che ancora oggi  il passaparola tra i nostri clienti è  il nostro migliore veicolo pubblicitario.
Quanto valore dai al tuo riposo ?
Prima ancora di descrivere i nostri prodotti, abbiamo messo in evidenza chi siamo, e soprattutto cosa intendiamo fare. Una dichiarazione di intenti. Possiamo essere i vostri interlocutori di fiducia, abbiamo esperienza e serietà per consigliarvi al meglio. Il nostro obbiettivo è creare un ottimo prodotto che faccia riposare bene. Ma deve essere anche il vostro! Vi siete mai chiesti veramente quanto valore date al vostro riposo? Angelina Jolie e Brad Pitt fanno del loro letto a tre piazze un luogo di benessere con lo “share sleeping”: accolgono i loro figli adottivi in quel micro mondo privo di pericoli, assaporandone il contatto e l’intimo piacere di assistere al sonno delle persone amate. Il nostro letto è il nostro indumento più intimo, è il nostro nido privato, un luogo dove passiamo un terzo della nostra giornata e della nostra vita, e allora per quale motivo non deve essere un prodotto unico, di qualità, che ci gratifichi? I nostri manufatti  vengono realizzati con materiali naturali, perché la natura da sempre ci dà le cose migliori, bisogna solo avere la capacità e il tempo di lavorarli per ottenere il miglior risultato. Non abbiate paura di concedervi un prodotto di qualità, considerate l’acquisto di un manufatto Wonderful,  non come una spesa, ma un reale investimento dal quale avrete in cambio Riposo e Benessere per molti anni a venire. E poi scusate, perchè non pensare al nostro talamo come ad un oggetto di culto? Chi ha deciso che solo ciò che si può “esibire” faccia status?
Wunderbar matratzen !!
Come  potete immaginare , l’italianità di questa azienda è un valore aggiunto determinante, e allora perché chiamarla Wonderful, un inglesismo tra l’altro così generico da risultare quasi improprio? L’aneddoto dal quale è scaturito, è presto detto. Un cliente tedesco, di un albergo al quale avevamo fornito i materassi, aveva riposato così bene che il titolare dell’hotel era stato “costretto” ad indirizzarlo da noi: mister Kurt voleva conoscere la nostra azienda. Entusiasta dei nostro prodotti volle che realizzassimo per la fine del suo soggiorno, una coppia di materassi fuori misura da portarsi in Germania. Negli anni a venire, ogni estate tornava a ordinare i nostri manufatti per qualche parente o amico, ai quali aveva decantato il prodotto realizzato da questo artigiano italiano conosciuto durante le sue vacanze. “Matratzen Contaldi, Wunderbar!“ esclamava spesso volentieri con una pacca sulla spalla di mio padre, per sottolineare la bontà del nostro prodotto di cui, a suo avviso, dovevamo andare fieri. Quando il piccolo curioso (io) chiese spiegazione sul significato di tale parola, il mio vecchio mi spiegò che si era complimentato per i nostri materassi meravigliosi. E fu così che forse con un pizzico di presunzione, che in certi momenti chi è abituato a sgobbare con umiltà si concede, Espedito decise che un aggettivo superlativo  poteva trasformarsi nel sostantivo per identificare i nostri prodotti. Le persone sono ciò che fanno, e negli anni la fiducia nel  prodotto divenne la stima per l’uomo che c’era dietro, e così tra Kurt e mio padre  si instaurò un’amicizia che durò per il resto dei loro giorni.